Blefaroplastica


 

 

Prima DopoLa Blefaroplastica è l’ intervento che permette l’eliminazione della ptosi palpebrale e delle borse palpebrali,  in pratica si elimina l’eccesso di pelle presente nella palpebra superiore e inferiori oltre alle borse che si formano sotto l’occhio, il risultato finale è uno sguardo più riposato e naturale. Questo intervento permette di ottenere un complessivo ringiovanimento del viso, ed uno sguardo più fresco e giovanile; inoltre  è molto importante per il lato psicologico del paziente in quanto, migliora la vita di una persona nel relazionarsi con gli altri.

QUESTO INTERVENTO NON COINVOLGE LA FUNZIONE VISIVA

La tecnica della blefaroplastica consiste nell’eseguire un’incisione nella piega della palpebra superiore, asportando così la pelle e le borse di grasso in eccesso; la cicatrice risultante si nasconderà tra la piega della palpebra superiore. Per la palpebra inferiore invece, si interviene attraverso un’incisione praticata sulla rima palpebrale con una minima asportazione della cute associando una eventuale trazione sul muscolo periorbitario inferiore, ed asportando gli accumuli di grasso in ecceso. La tecnica di incisioni può variare (bisturi tradizionale, elettrobisturi o laser) ma le cicatrici che si otterranno, saranno le medesime.

La Degenza e praticamente legata alle condizioni del paziente e ma nella maggioranza dei casi e sempre intorno alle 3-5 ore.

Nel post-operatorio  nelle prime 24 ore saranno applicate delle “compresse fredde” da cambiare con molta frequenza e nei giorni sucessivi impacchi freddi con camomilla. Il dolore dopo un intervento di blefaroplastica è molto modesto ed è facilmente controllato con gli antidolorifici; è sempre presente anche se varia da paziente a paziente uno stato di gonfiore, arrossamento ed ecchimosi,che possono durano alcuni giorni.Si possono utilizzare dei grandi occhiali da sole per mascherare queste antiestetiche manifestazioni.

Risultati sono presenti già nelle prime settimane ma l’edema e le ecchimosi che sono associate a questo tipo di intervento e che si riducono gradualmente fanno si che il risultato definitivo si raggiunga dopo 1-3 mesi.

Esami pre-operatori: esami del sangue con tempi della coagulazione ed elettrocardiogramma.

Costo: da 1500 a 4500 mila euro.

 PrimaDopo